Tag "Champions League"

Appunti di calcio

La crescita del Real Madrid passa per Benzema

Con quello messo a segno ieri sera alla “Johan Cruijff Arena” di Amsterdam, Karim Benzema ha messo a segno il gol numero 4 in questa edizione della Champions League, che sommato agli 11 realizzati tra Liga e Copa del Rey porta il bottino stagionale a 15. Numeri quasi normali per il centravanti del Real Madrid, nemmeno lontanamente paragonabili a quelli di Cristiano Ronaldo. Se il fenomeno portoghese ha segnato montagne di gol con la camiseta… [Leggi]

Analisi tattica

Roma-Porto, tattica e talento

Dopo aver rischiato seriamente l’esonero, Eusebio Di Francesco sembra essere riuscito a rimettere la sua Roma in carreggiata. Assorbire la disfatta di Firenze in Coppa Italia non è stato semplice, soprattutto in un ambiente elettrico come quello romano; per farlo il tecnico che l’anno scorso ha raggiunto la semifinale di Champions League ha avuto bisogno di ritrovare il miglior Edin Dzeko, giocatore fondamentale non solo per i suoi gol, e ridisegnare la sua squadra passando… [Leggi]

Appunti di calcio

Tottenham e BVB verso la gloria

Nei primi tempi della gestione Pochettino, il Tottenham è risultata essere la squadra più “rock” della Premier League. A differenza dell’Arsenal a guida Wenger, fatta di poesia e ricami, quella squadra aveva il fuoco del talento di Harry Kane che stava emergendo e gettava le basi per un futuro roseo. Di vittorie non ne sono arrivate anche se il secondo posto dietro al Chelsea di Conte nel 2017 è risultato essere il miglior risultato per… [Leggi]

Appunti di calcio

Cosa sappiamo del Porto

Nella storia del Porto ci sono due fasi ben distinte che sono coincise con vittorie al di fuori dei patri confini. La prima risale al 1987, quando arrivò la conquista della prima Coppa dei Campioni, la seconda nel biennio 2002-2004 quando sotto la guida di José Mourinho arrivarono di seguito la Coppa UEFA e la Champions League, quest’ultima dopo un netto successo nell’ultimo atto contro il Monaco. In entrambe le circostanze arrivò anche il successo… [Leggi]

Analisi tattica

La lucida malvagità del Real Madrid

Nella sfida tra “affamati“, presentata così in modo ironico dai due allenatori, Real Madrid e Liverpool arrivano a Kiev attraverso un percorso diverso e con diverse aspettative. La squadra di Zidane ha concluso una stagione poco positiva in Liga ma il cammino europeo ha confermato lo spessore della squadra, capace di presentarsi per il terzo anno consecutivo all’ultimo atto della Champions League. Klopp ha plasmato in due anni e mezzo una squadra briosa, che quest’anno… [Leggi]

Brevi pensieri tattici

Come farsi male

Si potrebbe interpretare la finale di Champions League come uno scontro tra 4-3-3 interpretati a diversi livelli da Zidane e Klopp. Il tecnico francese ha trovato l’equilibrio soprattutto grazie a due giocatori, Casemiro e Isco: il primo garantisce chiusure laterali fondamentale in una squadra naturalmente votata all’attacco, l’ex Malaga grazie alla sua capacità di muoversi lungo il fronte offensivo riesce a trasformare il modulo in un 4-3-1-2, favorendo il gioco dei due attaccanti. Se Cristiano… [Leggi]

Appunti di calcio

Per diventare Leggenda

Per trovare nell’albo d’oro della Champions League una squadra capace di vincerla per tre edizioni di fila dobbiamo ritornare negli anni ’70, quando ancora il torneo era denominato Coppa dei Campioni. Fu il grande Bayern Monaco a trionfare dal 1974 al 1976, succedendo all’altrettanto grande Ajax, che a sua volta aveva conquistato il trofeo dal ’71 al ’73. Nemmeno grandi squadra come il Liverpool o il Milan di Arrigo Sacchi negli anni seguenti ricalcarono quelle… [Leggi]

Appunti di calcio

Bandiera Rossa a Kiev

Ci sono voluti 11 anni, da quella sera di Atene, per rivedere il Liverpool in finale di Champions League. La vendetta che quel Milan covava veniva compiuta ma quello che nessuno si immaginava sarebbe accaduto nel giro di un decennio: rossoneri ridimensionati e “Reds” nuovamente in auge. Da Benitez a Klopp il percorso di una delle squadre britanniche più importanti è stato tortuoso, fatto di investimenti importanti ma poco redditizi, di campioni che hanno lasciato… [Leggi]

Analisi tattica

Occasione sprecata

Per accedere alla finale di Champions League e incontrare a fine maggio il Real Madrid a Kiev, la Roma deve compiere un’altra impresa dopo quella con il Barcellona, vincere con 3 gol di scarto. La confusa gestione della prima ora di gioco contro il Liverpool ad Anfield è costata carissima, e solo le reti di Dzeko e Perotti su rigore restituiscono un senso alla partita dell’Olimpico, che in caso contrario sarebbe stata una lunga passerella… [Leggi]

Analisi tattica

Sempre Real

Ancora una volta il Bayern Monaco si ritrova a dover recuperare un 1-2 subito in casa da parte del Real Madrid, proprio come un anno fa. La gara d’andata ha mostrato la flessibilità tattica delle due squadre, costrette da infortuni a rivedere lo schieramento iniziale, obbligando sia Zidane che Heynckes a cambiare la prospettiva dell’incontro. I campioni d’Europa cercano al Santiago Bernabeu la conferma che l’aver puntato tutte le fiche stagionali sulla Champions League è… [Leggi]