Tag "Gruppo E"

Russia 2018

Coutinho sblocca il Brasile

In un mondiale difficile per le grandi squadre, anche il Brasile passa il suo pomeriggio di sofferenza. Lo spettro di due soli punti raccolti dopo due partite aleggia sullo stadio di San Pietroburgo fino al minuto 91′, quando il giocatore più importante fino ad ora di Tite si inserisce e sfrutta un assist di Garbiel Jesus realizzando il gol dell’1-0. La rete di Coutinho consegna meritatamente la vittoria al Brasile che arrotonda con la prima… [Leggi]

Analisi tattica

Zuberman ferma il Brasile

Rigiocare una gara mondiale dopo due sconfitte – e che sconfitte – non deve essere facile per il Brasile, che si presenta in Russia con i favori del pronostico e con una squadra superiore rispetto a quella di quattro anni fa, con un Commissario Tecnico che ha portato la giusta dose di pragmatismo coniugato con la fantasia che vive nell’anima dei brasiliani. Il percorso di avvicinamento, naturalmente, è stato segnato dall’attesa per le condizioni di… [Leggi]

Appunti tattici Mondiali

Brasile-Svizzera, che tipo di gara sarà

L’esordio del Brasile è sempre un momento atteso al mondiale, sopratutto se ha l’etichetta di super favorita per la vittoria finale. L’arrivo di Tite ha portato equilibrio, il ritorno di Neymar la grande speranza. Il paese è pronto, lo sarà anche la Selecao? La sfida alla Svizzera è meno scontata di quello che si potrebbe pensare, prima di tutto perchè la fase finale di un mondiale può sempre riservare sorprese (vedi l’Argentina ieri), poi perchè… [Leggi]

Russia 2018

Nelle mani dell’Argentina

Inutile nascondersi, il destino del gruppo D è nelle mani dell’Argentina. Se Jorge Sampaoli riuscirà nell’impresa di dare la quadra ad una formazione che ha giocato una sola amichevole premondiale (contro Haiti), allora sarà una delle candidate al titolo, se si perderà dietro a qualche strano esperimento il rischio fallimento è molto alto. Leo Messi deve consacrarsi ma intorno a lui ci sono molti dubbi, per una squadra che ha un notevole potenziale offensivo ma… [Leggi]

Russia 2018

Brasile, poi la doppia S

La versione 2018 del Brasile, come spiegato nell’approfondimento, è un mix di pragmatismo europeo e fantasia sudamericana. Non potendo cancellare la storia della Selecao, il CT Tite ha trovato il giusto compromesso tra attacco e difesa trovando in Philippe Coutinho il punto focale del suo modulo. Se vuole attaccare, giocando e palleggiando nella metà campo avversaria, mette il giocatore del Barcellona mezz’ala, se vuole coprirsi di più lo mette terzo d’attacco inserendo un giocatore maggiormente… [Leggi]

Le squadre

Il Brasile

Dopo il dramma sportivo del 2014, per cancellare l’onta dell’1-7 subito dalla Germania servirà vincere la Coppa del Mondo in Russia. Il Brasile si presenta al via come una delle nazionali favorite, sia per la storia che per la qualità della rosa e anche perché il digiuno di 16 anni è troppo lungo, e la nazionale verdeoro rischia di essere risucchiata nuovamente in un lungo digiuno tra due vittorie mondiali, come quello che dal 1970… [Leggi]