Tag "Massimiliano Allegri"

Analisi tattica

Campioni d’Italia

Il 168° confronto tra Roma e Juventus in Serie A è probabilmente uno dei meno attesi della storia del nostro campionato. Da una parte la squadra di Di Francesco ha già ottenuto la matematica qualificazione alla prossima Champions League, grazie alla vittoria del Sassuolo sul campo dell’Inter (regalo della ex squadra del tecnico), mentre ai bianconeri basta un punto per laurearsi per la settima volta consecutiva Campioni d’Italia. Allegri ha alzato al cielo di Roma… [Leggi]

Analisi tattica

Juventus Dominance

Per la storia e per il futuro. In palio, nella finale di Coppa Italia, non c’è solo la coccarda ma soprattutto le prospettive: da una parte la Juventus cerca di vincere il trofeo per la quarta volta consecutiva, cosa mai riuscita a nessuno, dall’altra il Milan vuole mettere in bacheca il primo trofeo dell’era cinese e, soprattutto, guadagnarsi l’ingresso in Europa League, senza lo spauracchio del 7° posto e conseguente preliminare. La squadra di Gattuso… [Leggi]

Brevi pensieri tattici

Juventus-Milan, inizio o fine

Rino Gattuso in conferenza stampa ha catalogato la partita di questa sera come “finale dei mondiali” per il Milan, definendo l’importanza di vincere la Coppa Italia per una squadra giovane che sta cercando di aprire un ciclo di successi. La sensazione che il tecnico voglia attirare le pressioni su di se, lasciando liberi i suoi giocatori, è evidente: Gattuso sa benissimo cosa vuol dire la vigilia di una finale, sia essa della coppa nazionale oppure… [Leggi]

Analisi tattica

Inter Juventus

Con motivazioni di classifica diverse, come accade da molte stagioni, Inter e Juventus si trovano faccia a faccia a San Siro per la partita ribattezzata il “Derby d’Italia”. Se Spalletti ha ritrovato quantomeno i risultati nelle ultime settimane, dopo gli appannamenti invernali, Allegri arriva a questa partita con il pesante fardello psicologico della sconfitta con il Napoli, maturata domenica scorsa e per di più tra le mura amiche dello Stadium, santuario immacolato fino ad allora… [Leggi]

Analisi tattica

Chi di difesa perisce

Una Serie A mai così aperta, questa sembrava fino a qualche domenica fa, quando il Napoli era primo in classifica e la Juventus inseguiva, anche con qualche difficoltà. Nel giro di un paio di mesi la situazione si è ribaltata e i favori del pronostico sono tornati a rivolgersi ai bianconeri, capaci di recuperare la prima posizione e presentarsi allo scontro diretto dell’Allianz Stadium con 4 punti di vantaggio a 5 giornate dalla fine, potendo… [Leggi]

Appunti di calcio

Come arriva la Juventus

La sconfitta con il Real Madrid del 3 aprile, andata dei quarti di finale di Champions League, ha interrotto una lunghissima serie di imbattibilità della Juventus, che non perdeva una gara ufficiale dal 19 novembre a Genova contro la Sampdoria. Ma se battere la squadra di Allegri è molto difficile, contenerla forse non è impossibile. Il pareggio con il Crotone nel turno infrasettimanale ha segnalato che la spia della riserva si è accesa per molti… [Leggi]

Analisi tattica

Consapevolezza canaglia

Giocare dopo l’impresa della Roma può sortire effetti opposti per Real Madrid e Juventus, impegnate nel loro quarto di finale al “Santiago Bernabeu”. Zidane può e deve aumentare ancora di più, se possibile, l’allerta anti-rimonta dopo la vittoria per 0-3 nella gara d’andata; Max Allegri, per contro, può continuare ad instillare nei suoi ragazzi la convinzione di potercela fare, che nessuna rimonta è impossibile. Queste sono le premesse della sfida, ennesima conferma della supremazia europea… [Leggi]

Analisi tattica

Sono ancora i più forti

A meno di un anno dalla finale di Cardiff, Juventus e Real Madrid si ritrovano di fronte per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Se la gara unica aveva visto prevalere gli uomini di Zidane, la tradizione del doppio confronto è a favore dei bianconeri, Allegri si gioca in 180 minuti l’accesso alle semifinali. Da una parte la dominatrice del proprio campionato, dall’altra la squadra che più di tutte ha segnato l’ultimo lustro… [Leggi]

Analisi tattica

Differenza di profondità

Juventus-Milan è stata una bella partita, giocata su ritmi non eccessivi, che ha evidenziato la differenza fra le due squadre e quale percorso dovranno intraprendere i rossoneri per cercare in futuro di essere competitivi per i piani alti della classifica. Da un punto di vista tattico la partita è stata decisa dagli errori del Milan e dalla profondità della rosa a disposizione di Allegri, attraverso l’ingresso di Douglas Costa e Cuadrado la Juventus ha di… [Leggi]

Analisi tattica

Tottenham – Juventus del 7 marzo 2018, analisi tattica

Tottenham e Juventus si affrontano nella splendida cornice di Wembley, alla ricerca della qualificazione ai quarti di finale. Se per la Juve è ormai abituale frequentare i piani alti del calcio europeo, per Pochettino e i suoi il cammino in coppa rappresenta la potenziale consacrazione di un progetto tecnico che sta consolidando gli “Spurs” tra le prime formazioni del calcio inglese. Il 2-2 della gara d’andata favorisce i padroni di casa che arrivano a questa… [Leggi]

  • 1
  • 2