Tag "Portogallo"

Analisi tattica

L’Italia di Mancini non funziona, vince il Portogallo

Dovendo cercare un’identità e avendo poco tempo a disposizione, Roberto Mancini ha pensato di far ruotare la maggior parte dei convocati nel doppio confronto con Polonia e Portogallo, al fine di avere una reale visione dei giocatori selezionati. Se contro i polacchi la formazione era molto vicina a quella vista nelle amichevoli della nuova gestione – e presumibilmente pensata dal CT per la Nazionale – l’11 iniziale del “da Luz” ha sorpreso sia per il… [Leggi]

Appunti di calcio

Presentazione del Portogallo

Quella con il Marocco, il 20 giugno scorso, resta l’ultima vittoria in una gara ufficiale per il Portogallo. Dopo la sorprendente vittoria a Euro 2016, con tanto di Cristiano Ronaldo infortunato dopo pochi minuti, la squadra di Fernando Santos si è presentata in Russia con il titolo se non di favorita quanto meno di possibile finalista. In realtà il torneo è stato accompagnato da una velata tensione dove il solo CR7 si è dimostrato all’altezza… [Leggi]

Russia 2018

Cavani più di Ronaldo, Uruguay qualificato

Due squadre dall’idea di gioco simile, Uruguay e Portogallo si affrontano per stabilire chi proverà a fermare la corsa della Francia di Mbapppé nei quarti di finale. La squadra di Tabarez conferma il 4-3-1-2 con Caceres e Laxalt terzini, la coppia inossidabile formata da Gimenez e Godin al centro, in mediana Nandez, Torreira e Vecino con la coppia Suarez-Cavani in attacco. Il Portogallo vuole regalare a Cristiano Ronaldo anche il mondiale, dopo un Europeo a… [Leggi]

Appunti tattici Mondiali

Uruguay-Portogallo, che tipo di gara sarà

Uruguay e Portogallo sono due squadre molto simili. Entrambe hanno una propensione al controllo del pallone, ad occupare gli spazi nella propria metà campo e con un attacco molto pericoloso. In questo mondiale la squadra di Tabarez ha vinto le 3 partite giocate nel girone, e seppur contro avversari non impossibili è riuscito a mantenere la porta inviolata, segnando 5 gol. La fase difensiva uruguaiana è molto solida e si basa sulla coppia di centrali… [Leggi]

Analisi tattica

Il cinico raziocinio del Portogallo

Dopo aver segnato tre gol alla Spagna e uno al Marocco, Cristiano Ronaldo cerca contro l’Iran altri gol che gli permetterebbero di non perdere di vista Harry Kane, capocannoniere del torneo. E’ un mondiale segnato dai grandi cannonieri, chi li ha può nutrire speranze, chi fatica a segnare si troverà di fronte ad ostacoli molto alti a prescindere dalla differente qualità in campo, perché tutte le squadre sono preparate tatticamente e riescono a sopperire alle… [Leggi]

Russia 2018

MarocKO

Ancora Cristiano Ronaldo. E’ il quarto gol mondiale del Pallone d’Oro a decidere l’incontro tra Portogallo e Marocco, una gara da dentro o fuori per i giocatori di Herve Renard che lasciano il torneo dopo aver offerto due buone prestazioni condite da sfortuna e imprecisione. Dopo il 3-3 con la Spagna, Fernando Santos propone lo stesso schieramento con il solo Joao Mario dal primo minuto per Bruno Fernandes mentre Renard recupera Amrabat e Dirar. Proprio… [Leggi]

Analisi tattica

CR7-Spagna 3-3

Dimenticare il Brasile, ricordarsi della Francia. Con queste due idee in mente, Spagna e Portogallo approcciano alla prima gara dei mondiali di Russia 2018 per stabilire chi sarà a vincere il gruppo B, a seguito dell’inatteso successo dell’Iran sul Marocco, e più ampiamente a per il predominio della penisola iberica in quella che è sempre stata molto più di una partita di calcio. Le Furie Rosse si ritrovano un nuovo CT in panchina dopo l’esonero… [Leggi]

Appunti tattici Mondiali

Portogallo-Spagna, che tipo di gara sarà

Portogallo-Spagna è il primo big match dei mondiali di Russia 2018, incontro tra due nazionali storicamente rivali che cercheranno di dare subito l’imprinting al loro torneo, svelando le reali ambizioni. Se il Portogallo vorrà confermare l’insperato successo di due anni fa, quando andò a conquistare l’Europe in faccia alla Francia (a casa loro), la Spagna è alle prese con il caos panchina che ha scosso l’ambiente negli ultimi giorni. Hierro non ha avuto ovviamente tempo… [Leggi]

Russia 2018

Il girone iberico

Leggendo le squadre che popolano il gruppo B è inevitabile soffermarsi su Spagna e Portogallo come le più probabili qualificate agli ottavi di finale. Sia il Marocco che l’Iran non sembrano poter impensierire le due europee, sia per esperienza internazionale che tecnica. In realtà questo è vero in parte, soprattutto se ripensiamo al girone degli iberici in Brasile e a come sono andate le cose dopo le partite con Olanda e Cile. I campioni d’Europa… [Leggi]

Le squadre

L’Uruguay e il Portogallo

La Selección guidata ancora da Oscar Tabarez approccia ai campionati del mondo in Russia con la possibilità concreta di superare la prima fase, eguagliando gli ottavi di finale di quattro anni fa, e di candidarsi al ruolo di sorpresa del torneo. Il processo in atto di ricambio generazionale è stato condotto con maestria dal CT, che ha chiuso il girone di qualificazione al secondo posto e con il secondo miglior attacco dopo quello del Brasile,… [Leggi]